Login

Per la login inserire: username e password

For login you must enter username and password




   Mobile +39 328/6816898
« Indietro

I SASSI DI MATERA, MATERA

MATERA, Basilicata, si trova in un angolo remoto del Sud Italia ed è uno dei posti più spettacolari dello stivale.  E’ famosa per i suoi antichi quartieri chiamati “SASSI”: questi non sono altro che la parte più antica del centro abitato e costituiscono una vera e propria città scavata nella roccia di calcarenite, volgarmente chiamata “tufo”.

Fino al 1950 i SASSI erano il cuore della vita contadina di Matera e proprio a causa della convivenza con gli animali, le condizioni igieniche lasciavano molto a desiderare e Matera fu addirittura definita “vergogna nazionale”. Dopo una lunga bonifica, furono finalmente riabilitati e tutto il loro splendore venne portato alla luce: fu così che nel 1993 i sassi furono proclamati Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, era la prima volta che accadeva nel Meridione. Matera è perciò una città che ha fatto grandi sforzi, da misconosciuta è diventata uno dei principali luoghi turistici e d’interesse artistico d’Italia, tanto da essere nominata nel 2014 Capitale della Cultura Europea per il 2019.
Non è difficile raggiungere Matera: per chi arriva da lontano basta prendere un aereo fino a Bari e poi è sufficiente circa un’ora di auto; volendo, da Bari è possibile prendere anche un bus. Si tratta di una città in cui le cose da vedere sono tantissime e  non è possibile farlo in un giorno. Passeggiare tra le viuzze sarà un’esperienza unica, ad ogni passo, roccia dopo roccia, il passato di Matera inizierà a scorrere davanti ai vostri occhi. Se possibile, vi consigliamo vivamente di farlo con l’ausilio di una guida turistica, che vi permetterà di conoscere ogni vicolo e coglierne ogni dettaglio. Ce ne sono molte a Matera, per lo più giovani del luogo molto preparati ma che soprattutto amano la loro città e che, con racconti e aneddoti, ve la mostreranno in tutta la sua bellezza.

Tra le cose da vedere ne citiamo solo alcune:
LA CASA GROTTA, arredata così come lo era negli anni 50, dove potrete comprendere gli usi e costumi degli abitanti di questi antichi rioni prima del loro abbandono.
CHIESE RUPESTRI, ce ne sono a centinaia sparse tra i rioni e il Parco della Murgia, di epoche e architetture diverse.
LA RACCOLTA DELLE ACQUE, un sistema ingegnoso inventato dai contadini materani per raccogliere e stivare l’acqua piovana, che è stato, tra l’altro, uno dei motivi principali grazie ai quali Matera è diventata patrimonio dell’Unesco.
IL PARCO DELLA MURGIA MATERANA con le sue chiese rupestri risalenti al neolitico. Tra le numerose grotte adibite a luogo di culto si trovano molte cavità rimaste immutate nei secoli, e affreschi di santi e madonne che sono l’unica testimonianza del passaggio dell’uomo.
IL PALOMBARO GRANDE e la MATERA SOTTERANEA:  Il Palombaro Grande è una gigantesca cisterna scoperta di recente dove veniva stivata l’acqua piovana: scendendo nella zona del Palombaro è stata scoperta un’antica Matera Sotterranea, con stanze e ambienti riconducibili ad attività artigiane.

Così come in tutte le città del Sud Italia, anche a Matera si mangia bene…….dimenticate la dieta!
Sono molti i prodotti tipici e tutti provenienti da tradizioni contadine povere, la cucina materana è ricca di piatti a base di legumi, carne con verdure e formaggi. E non dimentichiamoci del pane: il pane di Matera IGP è considerato il miglior pane Italiano. Se andate al ristorante vi consigliamo di affidarvi al ristoratore per un assaggio di antipastini locali e tra i primi dovete assaggiare assolutamente la CAPRIATA, una deliziosa zuppa a base di legumi tipici della cucina dei sassi : grano, farro, cicerchia, ceci, fagioli, fave,  piselli e patate.

Da “Cristo si è fermato ad Eboli” di CARLO LEVI :
“nelle grotte dei Sassi si cela la capitale dei contadini, il cuore nascosto della loro antica civiltà. Chiunque veda Matera non può non restarne colpito tanto è espressiva e toccante la sua dolente bellezza”

Vai e scopri nella nostra sezione “Casa vacanze” gli appartamenti che abbiamo selezionato per voi all’interno dei SASSi di Matera.