Login

Per la login inserire: username e password

For login you must enter username and password




   Mobile +39 328/6816898
« Indietro

MONTELUPONE, MACERATA

Montelupone è un paesino della provincia di Macerata di poco più di 3500 abitanti. Con i suoi merli e le sue viuzze questo borgo, elencato tra i borghi più belli d'Italia, sprigiona un fascino particolare. 


Si arriva a Montelupone uscendo dall'A14 a Porto Recanati, percorrendo poi la statale fino alla strada regina, ovvero la Strada Regionale 571 e svoltando poi verso Montelupone circa a metà della provinciale. 

Da qui il percorso si inoltra nella campagna marchigiana offrendo, mentre si sale, scenari tranquilli di campi ordinati, filari di ulivi e vigne rigogliose che assumono le sfumature di colore più incredibili a seconda della stagione.

L'originale pavimentazione in pietra, le 4 porte ancora ben conservate e le mura castellane fanno di Montelupone uno dei borghi che meglio racconta la propria storia. 

I primi insediamenti umani vengono fatti risalire al VI Sec a.C. grazie ad alcuni rinvenimenti archeologici che testimoniano una comunità appartenente alla civiltà picena. 

La città prende il nome probabilmente dalla famiglia Longobarda dei Luponi intorno all'800. 

Le fortificazioni oggi visibili risalgono al 1407 quando la città era sotto il dominio dei Malatesta di Rimini. Nel 1433 Francesco Sforza conquista la città di cui rimarrà signore fino al 1447. 

Nel 1799 si rifugia qui Monaldo Leopardi, padre del poeta, in fuga da Recanati che era al tempo infestata dai briganti. Diventa governatore della città e tiene con sé il giovane Giacomo di appena un anno. 

Nel 1817 la città è sede di uno dei primi focolai della carboneria che riunisce cittadini delle Marche e della Romagna pronti al moto rivoluzionario. 

Oggi Montelupone è un'elegante borgo rinascimentale che conserva magnifiche opere d'arte della scuola del Lotto e del pittore fiammingo Ernest Van Schayck che possono essere ammirate nella pinacoteca civica. 

L'Abbazia di San Firmano contiene una terracotta di Ambrogio della Robbia. 

Passeggiare per le vie del borgo è di per sé un piacere. La città premiata come la prima città per il riciclaggio nel centro Italia, oltre ad essere molto pulita, è anche molto ben tenuta. I palazzi tutti restaurati offrono uno scenario davvero romantico. 

Montelupone è nota per il carciofo Monteluponese e per il Miele dei colli monteluponesi

Apimarche, una manifestazione culturale di tre giorni, si svolge ogni anno ad Agosto. Qui è possibile degustare il miele locale ed assistere a spettacoli, rievocazioni storiche e giochi. 

In maggio c'è la Sagra del Carciofo, un'occasione piena di eventi e di buone ragioni per assaggiare i piatti tipici della gastronomia della città. 

Vivace ed accogliente come i suoi abitanti, questa città merita una visita approfondita che ci lascerà splendidi ricordi ed un buon esempio di come storia e presente possano armonizzarsi per migliorare le condizioni di vita dell'uomo. 

E' un'altra delle infinite ragioni per cui affittare un appartamento vacanza nelle Marche!