Login

Per la login inserire: username e password

For login you must enter username and password




   Mobile +39 328/6816898
« Indietro

MLANO - La città

La storia
Milano e' il secondo comune Italiano per popolazione dopo Roma e costituisce il centro della piu' vasta area metropolitana d'Italia, nonche' una delle piu' popolose d'Europa.
Fondata dagli Insubri all'inizio del VI secolo AC, fu conquistata dai Romani nel 223 AC  e fu chiamata Mediolanum. Accrebbe progressivamente la sua importanza fino a diventare una delle sedi imperiali dell'Impero Romano d'Occidente. Durante la sua storia assunse svariati ruoli importanti, tra i quali capitale, principale centro politico e culturale del Ducato di Milano durante il Rinascimento, e capitale del Regno di Italia durante il periodo Napoleonico.
Divenne "capitale economica italiana" durante la rivoluzione industriale che coinvolse l'Europa nella seconda meta' del XIX secolo.
Nell'ultimo secolo ha stabilizzato il proprio ruolo economico e produttivo diventando il maggior mercato finanziario italiano, ed e' una delle capitali mondiali della moda, e del design industriale. Alle porte di Milano, a Rho, ha sede la Fiera di Milano, il maggior polo fieristico di Europa.
Nel corso della sua storia e' stata cinta da diverse cinte murarie,l'ultima delle quali, la cinta Spagnola, fu distrutta tra la fine dell'ottocento e l'inizio del novecento. Restano, a ricordare queste mura, alcune porte nella citta', come la medievale Porta Nuova, la rinascimentale Porta Romana, la neoclassica Porta Venezia.

Cultura e Architettura
L'architettura militare piu' imponente e' il Castello Sforzesco, restaurato e trasformato a fine 800 in un grande complesso museale, e ornato dai giardini dell'omonima piazza e dal Parco Sempione.
La tradizione bibliotecaria di Milano si riflette nelle sue tre storiche biblioteche; la Veneranda Ambrosiana, la Nazionale Braidense e la Civica Trivulziana. In queste biblioteche potete trovare un patrimonio notevole di codici miniati, il Codice Atlantico di Leonardo Da Vinci, e una delle piu' rinomate raccolte private.
La Biblioteca comunale di Palazzo Sormani nasce nel 1890 ed e' la sede principale del sistema bibliotecario di Milano che si articola in 24 punti di prestito e lettura situati in altrettanti quartieri della citta', conserva un patrimonio di circa 1.200.000 volumi e un'importante raccolta di quotidiani e periodici.
Di grande interesse per la storia della musica e del teatro sono la Biblioteca del Conservatorio Giuseppe Verdi e la biblioteca teatrale Livia Simoni annessa al Museo teatrale alla Scala.
Milano conta cinque Universita' pubbliche e sette private, tra cui il Politecnico , che e' il polo scientifico e tecnologico e l' Universita' Statale che si articola nelle facolta' di medicina, umanistiche, scienze sociali e scienze naturali. Da ricordare inoltre l"Accademia delle belle arti di Brera specializzata nella formazione artistica e musicale e il Conservatorio Giuseppe Verdi.
Milano possiede un notevole tesoro artistico ripartito in piu' collezioni; alcuni esempi sono la Pinacoteca di Brera, la Pinacoteca Ambrosiana, il Palazzo Poldi Pezzoli, Il Palazzo della Ragione, il Palazzo Reale, la Rotonda della Besana, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, dove si trovano i bozzetti di Leonardo da Vinci
.                                                                 
 Non possiamo non citare tra questi l'Ultima Cena di Leonardo da Vinci che si trova esposto nel Santuario di Santa Maria delle Grazie ed alcune opere del Caravaggio che è nato nei dintorni di Milano. Milano è stata anche la città propulsore del futurismo ed alla Pinacoteca di Brera potrete ammirare alcuni tra le più importanti opere di questa corrente artistica.
                                  
 Il famoso Duomo di Milano, uno dei grandi esempi di arte gotica in Europa e divenuto simbolo della città e la Galleria Vittorio Emanuele che parte da un lato di Piazza del Duomo ed arriva al Teatro la Scala, che è un vero spettacolo di architettura del XIX secolo con il suo mosaico sul pavimento ed il soffitto fatto di vetrate. 
I Parchi
Tre sono i parchi nel centro storico della citta', I Giardini Pubblici, il Parco Sempione e il Parco Ravizza, mentre fuori dall'area edificata troviamo parchi di maggiore estensione come il Parco Lambro, il Parco Forlanini, il Parco di Trenno.
Per la sua particolarita' citiamo il "Monte Stella", un parco ricavato dalle macerie degli edifici bombardati nella seconda guerra mondiale.
Ad est della citta' si trova L'Idroscalo, un vasto bacino artificiale costruito in origine per l'ammaraggio ed il decollo degli idrovolanti e in seguito convertito ad area per gare ed attivita' sportive e balneazione, e' chiamato "il mare dei Milanesi".

La Moda 
Non si può non venire a Milano senza lasciarsi tentare dallo shopping. Milano è uno dei più grossi centri della moda a livello internazionale. Il "quadrilatero della moda", come viene chiamato, è un'area del centro storico racchiusa tra le seguenti vie: Via della Spiga, Via Montenapoleone, Via Manzoni e Corso Venezia. 
Qui troverete gli show room di famosi stilisti come Armani, Versace, Ferré, Dolce e Gabbana, Krizia, Alberta Ferretti, Cavalli e molti altri.  
Ma se non potete permettervi questi grandi stilisti, non crucciatevi perché poco lontano troverete centinaia di altri deliziosi negozi per soddisfare qualsiasi esigenza di stile e qualsiasi disponibilità. 

A Settembre la città si veste a festa per la settimana della moda dove vengono presentate le collezioni dei grandi stilisti italiani per la stagione primavera estate dell'anno successivo ed a Febbraio/Marzo avviene la stessa cosa per la presentazione della collezione Autunno Inverno. 

Che siate venuti a Milano per affari, per fare shopping, per accrescere la vostra cultura ammirando le meraviglie artistiche o solo per divertirvi un po' Milano non vi deluderà.

Ecco una città che è un'ottima ragione per affittare un appartamento vacanza in Lombardia.