Mobile +39 328/6816898
« Indietro

STELLE CADENTI A SAN LORENZO DI TREIA

Non potevamo lasciarci sfuggire, proprio la notte di San Lorenzo, la possibilità di ammirare le stelle in un posto unico. 

A circa 7 km da Treia, in provincia di Macerata, ti immergi nelle colline della zona naturalistica di Santa Maria di Paterno e San Lorenzo. Ed è proprio a San Lorenzo che ci siamo diretti con il telescopio ad attendere la notte.

Siamo arrivati nel nostro punto di osservazione, una bellissima collina a 800 m. slm con una visuale mozzafiato. Ti giri attorno e vedi gli Appennini da una parte e il mare dall'altra e nel mezzo un susseguirsi di colline ciascuna con il suo paesino arroccato sulla cima. Già ad occhio nudo ci si perde ad osservare il tutto ma se si è dotati di un binocolo ci si ritrova a scrutare i dintorni ed i particolari senza che rendersi conto del tempo che scorre.

Per chi ama osservare il cielo, San Lorenzo offre veramente tanto. L’ampia visuale e il buio permettono l’individuazione di stelle, costellazioni, pianeti e quando il buio si fa più intenso appare la “Via Lattea”. E’ una vera meraviglia. Sembra talmente vicina che viene voglia di affondarvi, di toccarla. 

Abbiamo visto Andromeda perdendoci nei racconti della mitologia greca, Cefeo, la costellazione di Cassiopea, il mito di Perseo, il cavallo alato Pegaso, la costellazione della Balena….

A metà agosto oltre alla bellezza delle stelle osservabile tutto l'anno c’è anche il fenomeno delle stelle cadenti (le Perseidi), che rende tutto ancora più suggestivo. La prima stella l’abbiamo vista verso le 22,00, poi è stato tutto un susseguirsi di saette che ci ha lasciato tutti con il naso all'insù pronti ogni volta ad esprimere un desiderio.

Munitevi di coperte per stendervi a terra, magari un sacco a pelo e non dimenticate il cestino da picnic pieno di delizie marchigiane da gustare e magari un buon bicchiere di vino rosso locale.  

E' un'esperienza romantica e suggestiva che vi rimarrà negli occhi e nel cuore nei giorni a venire, un ricordo di questa terra da conservare gelosamente . 

Passare la notte a San Lorenzo ad osservare le stelle è un’esperienza unica che rende un viaggio nelle Marche indimenticabile.